Torna M’Illumino di Meno con una Cena Spreco Zero

M'Illumino di Meno 2019_Tulipando

"La Terra è stanca. Usurata, sfinita, a rischio. Ce lo dice con il clima che cambia. La Terra – ci piace pensarla come Terra Madre - è logorata dall'uomo è dalla sua economia lineare. Quella che estrae le materie prime, scava, coltiva, spreme il pianeta. Quella che trasforma le materie in oggetti, beni - cose utili e cose inutili - utilizzando molta energia; quella che ci chiede di usare le cose - un po', tanto oppure poco – e poi di buttarle. Le cose diventano rifiuti, bisogna trovare dove metterli e cercare altre materie prime. Ci sono molte pressioni perché le cose durino poco, l'economia lineare ha fretta."

Così si trova scritto sul sito web di RaiPlayRadio nella sezione dedicata all'iniziativa M'Illumino di Meno. Di cosa si tratta?

M'illumino di Meno è la giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili, ideata nel 2005 da Caterpillar, programma radiofonico di Rai Radio2 per chiedere ai propri ascoltatori di spegnere tutte le luci che non sono indispensabili (programma TOP! lo ascolto tutti i giorni!)

M'illumino di Meno quest'anno si festeggerò il giorno 1 Marzo 2019 ed è dedicato all'economia circolare

Forse noi non lo sappiamo, ma l'Italia è uno dei leader mondiali in quanto a economia circolare e riciclo virtuoso dei materiali. Ed è proprio questo che Caterpillar ha voluto mettere in luce per questa edizione di M'Illumino di Meno.

Moltissimi gli enti, le città, le scuole, i musei che intendono impegnarsi a spegnere le luci il 1 Marzo, oltre che organizzare eventi e momenti di riflessione intorno a questi importanti temi. Ma attenzione, non è tutto noioso e riflessivo, ci sono un sacco di iniziative divertenti su e giù per lo stivale!

Si spengono sempre le piazze italiane, i monumenti - la Torre di Pisa, il Colosseo, l'Arena di Verona -, i palazzi simbolo d'Italia - Quirinale, Senato e Camera - e tante case dei cittadini. Si sono spenti per M'illumino di Meno la Torre Eiffel, il Foreign Office e la Ruota del Prater di Vienna. In decine di Musei si organizzano visite guidate a bassa luminosità, nelle scuole si discute di efficienza energetica, in tanti ristoranti si cena a lume di candela, in piazza si fa osservazione astronomica approfittando della riduzione dell'inquinamento luminoso.

Clicca qui per sapere come puoi partecipare a M'Illumino di Meno

la cena a spreco zero a fico eataly world

Venerdì 1 marzo l’evento clou di M’illumino di meno 2019 sarà in diretta dal Teatro Arena di FICO Eataly World, il parco agroalimentare più grande d'Europa, che si trova a Bologna (leggi qui maggiori info riguardo FICO). Il programma radiofonico Caterpillar verrà trasmesso in diretta da FICO e ci sarà pure una Cena Spreco Zero per festeggiare la Giornata del Risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili.

Lungo la pista ciclabile del Parco sarà apparecchiata una lunga tavolata ispirata alla sostenibilità e al recupero della tradizione contadina. Il menù non è ancora stato ufficializzato, ma chiunque può parteciparvi! Se non volete perdervi questa occasione unica di cenare sulla pista ciclabile di FICO e sostenere le logiche di economia circolare, correte a gustare ricette e piatti riscoperti e recuperati!

Clicca qui per partecipare alla Cena Spreco Zero

M'Illumino di Meno a Fico Bologna_Tulipando
Via Infobuilt Energia_M'Illumino di Meno
Reduce Recycle Reuse M'Illumino di Meno_Tulipando

Cosa fare per m'illumino di meno 2019

Ri-creo Laboratori nelle scuole, inventiva per dare nuova vita agli oggetti

Ri-passo in padella

Ri-salto il risotto

Ri-metto in tavola. Una cena antispreco che svuota il frigo e finisce gli avanzi

Ri-acchiappo: in Svezia lo chiamano “plogging”, corro o cammino e intanto raccolgo i rifiuti

Ri-ciclo creativo, Ri-utilizzo, Ri-ciccio: in inglese si dice “upcycling”. Utilizzo materiali di scarto, cose da gettare, per creare nuovi oggetti con un valore maggiore del materiale originale.

Ri-pesco: organizzo uno “swap party”, una festa in cui è possibile scambiarsi capi d’abbigliamento, accessori, cose

Ri-vedo vecchi amici a una cena antispreco

Ri-penso il mio stile di vita

Ri-qualifico un quartiere. Sono il sindaco, lo posso fare

Ri-lamo il parquet invece di cambiarlo

Ri-fiuto la plastica

Ri-spetto l'ambiente e le idea degli altri. Anche se non spengono le luci per M'illumino di Meno

Ri-spengo le luci. E' M'Illumino di Meno

Trackback from your site.

Leave a Reply

Registered with Copyright Safeguard
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: