Io Viaggio con Lucia.. nella magia di Roatan, Honduras!

Che io ami raccontare storie di viaggio si era capito.. e perché non raccontare anche le storie di amici e conoscenti in giro per il globo?

Per la serie “Io Viaggio Con..”- oggi si parte per l’Honduras con Lucia!

“31 dicembre 2017, un altro anno sta finendo e uno nuovo inizia a farsi strada, ma qual è il modo migliore per dire addio ad uno degli anni più faticosi della mia vita e per accogliere uno nuovo piena di grandi speranze? Per me il modo migliore è stato regalarmi un viaggio!

Ho detto addio al 2017 e dato il benvenuto al 2018 dall’isola di Roatan, in Honduras.

 

 

Sono stata ospite nella struttura Hotel Media Luna gestita dalla mia amica, che molti miei compaesani conosceranno: Lorenza Bertoletti.

Sono stata trattata come una vera principessa in un posto veramente principesco: un posto meraviglioso in cui i bungalow sono circondati da tantissimo verde e da fiori coloratissimi. Per la prima volta in vita mia ho visto il fiore del ginger. In più anche il mare si presentava con dei colori spettacolari: di quei mari che prima di allora, avevo visto solo in cartolina.

 

 

Roatan Honduras Io Viaggio con_Tulipando
Hotel Media Luna Honduras Io Viaggio con_Tulipando
Fiore Ginger Honduras Io Viaggio con_Tulipando
Iguane Honduras Io Viaggio con_Tulipando
Pappagalli Honduras Io Viaggio con_Tulipando
Orfanotrofio Roatan Honduras Io Viaggio con_Tulipando

 

Ho ammirato tramonti fantastici.. non mi succedeva da molto tempo di restare incantata e di emozionarmi davanti ad un tramonto. Il cielo si tingeva di rosso e di tutte le sue sfumature, ammirare uno spettacolo della natura del genere era uno dei momenti preferiti della mia giornata. Eravamo io e l’immensità.. e tutti quei colori che mi scaldavano il cuore. Niente avrebbe potuto distogliere lo sguardo da quel dipinto perfetto che prendeva forma proprio davanti ai miei occhi. Un’emozione a cui ancora oggi non so dare un nome, ma che rivivo ogni volta che ci ripenso.

 

 

Durante le escursioni che ho potuto fare sull’isola ho avuto modo di vedere qualche sprazzo di vita vera della gente del posto. I bambini che non appena il pullmino si fermava, si avvicinavano nella speranza di venderti qualche braccialetto, bambini che accorgendosi dei turisti iniziavano a correre solo per poterli salutare, anziane davanti a qualche negozietto. Inoltre, ho avuto modo di fare una bellissima gita allo zoo, dove ho accarezzato le iguane e tenuto sul braccio pappagalli dai bellissimi colori.

 

 

Il momento più emozionante è stata la vista all’orfanotrofio di Roatan. Bambini, educati e sorridenti.. qualcosa di toccante e che le parole non riescono neppure a descrivere, tutto ciò che posso dirvi è che mi sorrideva il cuore.

 

Se vi capita di andare a Roatan vi consiglio di fare tappa da Gio’s Restaurant (http://giosroatan.com/), location tipicamente caraibica, dove potrete degustare del buonissimo granchio e una zuppa di pesce a base di cocco che sarà una delizia per il vostro palato.

 

 

E se per ogni fine c’è un nuovo inizio.. alla fine del mio viaggio ho scovato i nuovi propositi che mi avrebbero accompagnato durate il nuovo anno. Un albero di Natale davvero atipico con dei doni per nulla scontati!

Trackback from your site.

Leave a Reply

Registered with Copyright Safeguard
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: