Foulard in Fibra di Bamboo, che rivelazione!!

Fibra di Bamboo: che sia un foulard, una maglietta, delle calze o oggetti per la cucina, ho compreso dal numero di clic sui miei post che pare essere una materiale che attira particolare l’attenzione! Ciò non mi stupisce in effetti!

I tessuti ricavati dalla fibra di bamboo sono infatti più resistenti rispetto al cotone, possiedono proprietà anti-microbiche e mantengono la temperatura corporea ad un livello medio.

 

La fibra di bamboo è capace infatti di assorbire l’umidità del corpo (soprattutto il sudore) aiutandolo a mantenersi fresco e asciutto pure in estate! Grazie a queste importanti caratteristiche, la pianta di bamboo è impiegata in numerosi campi d’applicazione: se ne ricavano mobili, coperture e pareti delle case, calzature, accessori e anche capi d’abbigliamento! Tenendo infine conto che la fibra di bamboo si può tingere di qualsiasi colore, l’abbigliamento che ne deriva non è di certo di colore spento e noioso, anzi! Vi propongo due etichette che stanno spopolando in Italia e all’estero:

- InnBamboo: azienda di Latina che produce con grande dedizione prodotti dal tessuto ecosostenibile e dalla fantasia insostituibile. I foulard in fibra di bamboo prodotti in Italy, sono traspiranti, anallergici e antibatterici, ma soprattutto morbidi e coloratissimi. Le fantasie scelte da InnBamboo sono sempre più curiose. Nascono collezioni sempre nuove come quella ispirata ai colori primari di Mirò, alle linee eccentriche di Van Gogh, al bianco e nero di Escher, passando dai trattai orientali di Hokusai all’esplosione di macchie di Matisse. Tra fiori, colori, forme e tinte unite, i foulard di InnBamboo sono adatti ad ogni collo!!

Per non perdervi nessuna novità, seguite la pagina Facebook di InnBamboo e il loro sito web.

Innbamboo Warhol_fibra di bamboo_Tulipando
fibra di bamboo_Tulipando
Braintree fibra di bamboo_Tulipando

- Braintree: non solo sul blog VestireBio di Altramoda, ma anche in giro per l’Europa ho avuto modo di conoscere Braintree. Si tratta di un’azienda australiana di “Thoughtful Clothing”, ovvero letteralmente di “abbigliamento premuroso”. Il principale e primario obiettivo di Braintree alla sua nascita era quello di promuovere la canapa quale alternativa ecologica e sostenibile da sostituirsi al cotone, ma non troppo tardi si è poi affacciata anche alla fibra di bamboo. Le sue collezioni includono abbigliamento per donna e uomo come pantaloni, maglie, camicie, calze e accessori.

Tuttavia, per non dilagare troppo, mi concentrerei sulle calze, ora molto amate dalle correnti modaiole che vedono il pantalone rigorosamente corto per permettere di mostrare un lembo di calzino. I calzini in bamboo firmati Braintree sprizzano di colori, righe e fantasie e, soprattutto hanno proprietà anti-funghigene e anti-batteriche in modo da mantenere i piedi sani e igienici. Corte, lunghe, sportive o eleganti, a tinta unita, a fiori, a righe, insomma.. anche qui ce n’è per tutti i piedi!

Non perdetevi anche il sito web di Braintree!

Braintree thoughtful fibra di bamboo_Tulipando

Trackback from your site.

Leave a Reply

Registered with Copyright Safeguard
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: