Che fai? Un giro al mercatino in Fonderia non lo fai?

Domenica. Freddo. Regali. Mercatino. Credo, anzi, sono certa che questa serie di parole sia comune a moltissimi di voi! Io certamente ne ho fatto la ragione del mio weekend. Non appena ho saputo che in zona Isola a Milano organizzavano due mercatini particolarissimi lo stesso giorno nella stessa via, non ho resistito e via.. che la spedizione Tulipando avesse inizio!

Con la mia instancabile compagna di avventure Ilaria, siamo partite presto per via Thaon di Revel, e precisamente verso la Fonderia Napoleonica Eugenia, che questa domenica ha aperto le porte al Green Xmas Market 2016. Una location unica che ha ospitato un mercatino dalle mille risorse! La storica fonderia di bronzo, fondata nel 1806, ha fatto da cornice al mercatino di Natale più “eco” della città. Ho potuto toccare con mano realtà artigiane particolarissime, come creatori di agende con cartelloni pubblicitari, creatrici di vestiti decorati con foglie colorate, inventori di saponi naturali dalle forme più strambe, artigiani dei tè più vari e giapponesi dall’arte orafa sublime. Potrei andare avanti un’ora con la lista di piacevoli scoperte tra bio-cosmetici e oggetti di design bio-ecologico. Vi svelerò le scoperte pian piano con l’anno nuovo!

 

Vi dicevo poi.. che nella stessa via c’era anche un secondo evento. In effetti la stramba, strampalata, simpaticissima truppa della Salumeria del Design ha fatto centro di nuovo! Questa volta ha organizzato le “Botteghe e Fattorie sotto i grattacieli”, una serie decisamente lunga e interessante di bancarelle d’artigianato di alto livello. Fil rouge era nuovamente tutto ciò che è alternativo, derivante dalla logica del riciclo creativo o semplicemente bello! Se avessi avuto bisogno del regalo per l’amica del cuore, per il nonno, per la zia o la cuginetta di 3 anni, lì avresti certamente trovato qualcosa!

Vi dico solo che sono tornata a casa con una quindicina di biglietti da visita di artigiani dagli hobby/lavori superinteressati e stimolanti! Saranno interessante motivo di scrittura per l’anno che viene! Vi concedo solo qualche piccola anticipazione!

 

Avevi mai pensato di creare gioielli partendo da pedine di vecchi giochi di società?

Avevi mai visto portatabacchi in pelle recuperata da vecchi divani?

Avevi mai immaginato che una radice di un albero morto potrebbe diventare un giorno una scultura da appendere in casa?

Avevi mai provato a leggere un orologio che invece di essere poggiato sul polso, vi pende da un orecchio?

Avevi mai intuito che uno skateboard potesse trasformarsi in una collana o un vasetto per la tua piantina grassa in cucina?

 

Ebbene, non vi svelo altro! Presto vi racconterò tutte queste storie una ad una! Si prospetta un anno ricchissimo di novità!

 

Buon proseguimento di settimana amici!

 

Foto: Ilaria Zuffada

Green Market alla Fonderia Napoleonica Eugenia_Tulipando
Lalazoo Artelier_Tulipando
Recycling Boards_Tulipando
Green XMas Market Fonderia_Tulipando

Trackback from your site.

Leave a Reply

Registered with Copyright Safeguard
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: