Cécile Ohwl – Illustratrice dell’infanzia nascosta in te!

Cécile Ohwl illustrazioni_Tulipando

Ed è di nuovo tempo di interviste! Chi sarà finito sotto la matita di Tulipando questa volta? Una che di matite se ne intende veramente: parlo di Cécile Ohwl, illustratrice novella, che ama dipingere, disegnare, inventare, creare personaggi fumettistici sempre nuovi. Come avrete intuito, amo tutti gli hobby che sono finiti per diventare una realtà lavorativa, passioni e sogni che prendono forma e che vengono poi trasmessi agli altri. Non mi dilungherò troppo e vi lascio alla storia di Cécile:

Ciao Cécile, cominciamo dalle origini, qual è il tuo background di studi?

Ciao a te!! Dunque, ho studiato 5 anni al liceo artistico A.Volta di Pavia (indirizzo pittorico). Successivamente ho frequentato e mi sono laureata all'Accademia di Belle Arti di Brera a Milano e  attualmente sto seguendo un corso di 2 anni di illustrazione nella struttura di "Arte e Messaggio", sempre a Milano.

Quando hai cominciato la tua attività di illustratrice?

Premetto che disegno e creo da sempre, addirittura fin da quando ero una bambina piccolissima! Come illustratrice ho cominciato però a "sbucare" in concomitanza con la creazione della mia pagina d'arte sulla piattaforma di Facebook (Cécile Ohwl). Ciò significa che l’attività ha avuto inizio nei mesi di ottobre/novembre dell’anno scorso, 2015.

Qual è la tua filosofia?

La mia filosofia è una ricerca continua della parte infantile e tenera che si cela in ogni cosa, persona e animale. Adoro illustrare e disegnare secondo la mia visione personale e quindi nella loro genuinità, semplicità, ma al tempo stesso arricchiti da una mia visione nuova, più matura, forse. Sono convinta che dentro di me ci sia ancora un lembo di infanzia tutt’ora vivissimo, e, lo ammetto, mi piace! Sono sempre stata affascinata dai disegni dei bambini e da come loro vedono il mondo.

Quali tecniche usi e quali materiali?

Uso prevalentemente l'abbinamento degli acquarelli con la china nera per i contorni: queste sono le tecniche con cui mi trovo più in sintonia, sebbene a volte aggiunga i pastelli o matite morbide. D’altra parte amo usare anche inchiostri e chine colorate. Per quanto riguarda il supporto delle illustrazioni, uso carte ruvide per acquarello di circa 300 gr e, tra l’altro, mi piace non buttare via mai niente! Mi capita infatti di usare anche gli avanzi di carta pur di disegnarci sopra qualcosa.

Quali sono le modalità con cui lavori?

Lavoro prevalentemente su commissioni che ricevo tramite la mia pagina di Facebook, o per email. In alternativa ho attuato qualche collaborazione con piccole associazioni.

Cosa ti viene commissionato maggiormente?

Mi commissionano ritratti personali o ritratti da regalare, quindi raffiguranti la persona a cui è rivolto il regalo. La richiesta è che siano realizzate interamente secondo il mio stile personale, quindi non realistico, ma fumettistico e semplificato. Tento sempre di rendere i personaggi riconoscibili, cercando inoltre di leggere e capire la persona-modello per poi illustrarla al meglio.

Quali sono i tuoi soggetti preferiti?

I miei soggetti preferiti in genere sono gli animali, soprattutto conigli, gatti, cani..ecc. Adoro rendere al massimo la loro tenerezza! Altri soggetti che preferisco sono le bambine e le ragazze, perché amo disegnarne i capelli e di conseguenza la loro pettinatura o decorazione. Spesso mi immedesimo in queste ragazze: forse in qualche modo sono proprio una proiezione di me stessa.

Come ti vedi tra 20 anni?

Mi vedo illustratrice per l'infanzia, nel mio piccolo studio di casa mia, pieno di colore, oggetti, fiori, pennelli e quadri appesi. Mi vedo mentre disegno immersa nel colorato disordine con intorno i miei cani, i miei figli e il mio compagno Luca. Mi vedo circondata da tanto amore e positività.

A cosa pensi quando disegni?

Sono molto concentrata mentre disegno anche se la concentrazione stessa dipende molto anche da cosa sto disegnando. Se sto realizzando un’illustrazione sotto commissione, mi concentro per farla assomigliare al soggetto di riferimento, se sto invece disegnando per conto mio, sono molto rilassata, svuoto i pensieri, ripenso alla giornata e a tutte le idee che mi frullano in testa in quel momento.

Definisci la tua attività in 3 parole!

Tenera, colorata e vivace.

 

Vi piacciono le illustrazioni fumettistiche? Avete apprezzato le immagini che vi ho offerto tra una domanda e l’altra? Ebbene, non vi resta che contattare Cécile Ohwl e commissionarle un ritratto, un fermalibro, una cartolina, un regalo di Natale, o semplicemente un pensiero carino!

Sito web: cecileohwl.carbonmade

Pagina Fb: @cecileohwl

Pagina Instagram: @cecile_ohwl

 

Ohwl illustrazioni_Tulipando
famiglia orsetti Ohwl_Tulipando
Coniglio per infanzia Ohwl_Tulipando
Nonnina con cani Ohwl_Tulipando
Cécile illustratrice_Tulipando

Trackback from your site.

Leave a Reply

Registered with Copyright Safeguard
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: