Karminer – gioielli di legno su misura per te!

Facciamo una pausa da viaggi e paesaggi e vi racconto la storia di un artigiano. Qualche tempo fa, come ricorderete, Tulipando ha fatto un’esperienza a Cascinet, cascina di Milano in zona Lambrate-Ortica, e precisamente all’evento Pulci di Ringhiera durante il weekend di Cascine Aperte 2016. Oltre a musica alternativa, insalate nei vasetti e permacultura, vi avevo accennato alla presenza di bancarelle dallo stile retrò, vintage e alternativo. Ebbene, proprio tra gli abili artigiani del mercatino di Cascinet ho conosciuto Karminer. Diciamo che non è stato difficile avvicinarsi e curiosare, soprattutto essendo femmina, accompagnata da un’amica femmina anche lei! Un solo binomio vincente: gioielli e legno, a cui si aggiungono poi altri materiali, disegni, tecniche e idee, ma la base è quella della semplicità e immediatezza!

Ma da dove nasce quest’idea? Ve lo spiego subito. Karminer prende il nome dall’adorata band musicale Karmin ed è nata circa 3 anni fa, quando il suo padre creatore Luca ha cominciato a realizzare gioielli in legno per puro divertimento e per sperimentare il taglio laser (con il laser gli intagli sono mooolto ben definiti come potete notare dalle immagini del post). Gli esperimenti di Luca erano tanti e variabili: da prototipi di lampade in acrilico a orecchini personalizzati. Insomma, bisognava lanciarsi nel mercato!

E chi non vorrebbe un amico che ti confeziona orecchini secondo il tuo desiderio? Io disegnerei all’impazzata a costo di farlo lavorare anche di notte! 😛 Ma bando alle ciance… ovviamente amiche e conoscenti non si sono lasciate sfuggire l’occasione, tanto che Luca si è buttato nella vendita on line e partecipa a diversi mercatini a Milano. Sono stati proprio questi momenti di aggregazione e condivisione delle proprie “esperienze artigianali” ai mercatini che gli hanno fatto scoprire una nuova Milano, una Milano conviviale che persegue l’idea della socializzazione e dell’inclusione!

E da cosa nasce cosa… ora Luca collabora con Davide per quanto riguarda la sua presenza sui social e nell’ultimo periodo c’è stato un maggiore focus sul tipo di legno. I tipi di legno utilizzati dall’artista sono il pioppo, la betulla, il faggio e l’okoumé (un particolare legno del Congo e della Guinea) e un nuovo materiale è stato accostato al legno stesso: la carta di riso colorata. E credetemi, il risultato è semplicemente delicatissimo e di naturale bellezza.

Ma quali sono i soggetti? Non ci sono soggetti prefissati! Li puoi inventare tu e richiederli su misura! E diciamo che ci ha inventiva si è sbizzarrito particolarmente! Luca mi ha raccontato che i gioielli più particolari che si è trovato a realizzare avevano come soggetto due lupi che si incastrano l’uno nell’altro e persino un t-rex in pixel art! Ma complimenti!! 😉

Ma se ti manca l’inventiva, non temere: su Etsy.com puoi trovare articoli già confezionati dalle forme più varie, o invece, puoi seguire Karminer su Instagram e trarre ispirazione! Ciondoli con l’albero della vita, il continente africano, la fenice, la ragazza coi palloncini dello street artist Banksy… e ancora orecchini a trifoglio, spirale, cerchi concentrici e di carta di riso, elefanti, uccellini. Insomma, ce n’è veramente per tutti i gusti! Infatti non per niente Karminer riceve richieste anche da clienti oltremare!

E voi cosa state aspettando? Correte su Etsy.com e scegliete il vostro gioiello Karminer! Io il mio l’ho già scelto!! 😉

Sitoweb per acquisti online: Etsy

Pagina Fb: Karminer

Pagina Instagram: KarminerJ

 

 

Trackback from your site.

Comments

Leave a Reply

Registered with Copyright Safeguard
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: